Secondo voi questo psicologo è serio e professionale?

  • Avatar photo

    Gentile Chiara,
    Non posso dare un’opinione sui comportamenti del collega… Forse dopo avervi visto qualche volta da soli, magari pensando che cosî vi sareste aperti in maniera più spontea, avrebbe ricominciato a vedervi in coppia, ma questo non possiamo saperlo dato che lei ha subito detto di non voler andare.
    Sfatiamo il mito della “bacchetta magica” nessuno e dico nessuno psicoterapeuta può far sentire meglio in due sedute, e detto per inciso, la terapia è quanto di più duro e frustrante possa esserci, prendere in considerazione ciò che non va nelle nostre vite, capire quanto si è sbagliato e cercare di modificare i nostri comportamenti non è semplice…. Allo stesso modo nessuno può dirle quanto durerá una terapia visto che la durata è qualcosa che non puô essere scindibile dalla motivazione e dai cambiamenti che il paziente metterá in atto quando, e se, deciderá di modificare il suo approccio alla vita.
    Ciò che le consiglio è di richiedere un appuntamento al collega e di affrontare con lui i suoi dubbi senza pretendere di dover risolvere immediatamente nè tanto meno sapere cosa il terapeuta dovrebbe fare…. Si affidi e si fidi, per amore del suo matrimonio….
    Ci faccia sapere, ci fará piacere.
    Dott.ssa Federica Serafini

    Rispondi
Rispondi a: Secondo voi questo psicologo è serio e professionale?
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre class=""> <em> <strong> <del datetime="" cite=""> <ins datetime="" cite=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Rispondi