Ribrezzo per il contatto fisico

    contatto fisico

    Salve, avrei una domanda che mi tormenta da anni, come può essere che ogni tipo di contatto fisico con una donna mi provochi fastidio e imbarazzo? Anche una semplice stretta di mano come saluto? Sento proprio un fastidio a pelle, cosa che con gli uomini non avviene. Anche correlarmi in amicizia mi viene difficile, premetto vado daccordo con tutti, ma non mi confideri mai con una donna.

    Può esserci un motivo e/o un rimedio?
    Sono donna 37 anni, 2 figli, in cura con antidepressivo+ansiolitico+ipnotico.
    grazie.

    Rispondi
    Federico Baranzini - Psichiatra Psicoanalista Milano

    Cara Laura,

    mistero!… Veramente non riesce a farsi una idea di cosa le scatti dentro di sè quando “correla” con altre donne? Realmente non ha idea quali pensieri e emozioni si correlano dentro di lei?

    Forse più che ai soli farmaci, potrebbe affidarsi ad uno psicoanalista o psicologo sempre che non l’abbia già fatto… per farsi aiutare ad esplorare questo campo così misterioso che è la sua psiche…

    Cari saluti

    Rispondi
Rispondi a: Ribrezzo per il contatto fisico
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre class=""> <em> <strong> <del datetime="" cite=""> <ins datetime="" cite=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Rispondi