• Il topic è vuoto.

Qual è il mio vero orientamento sessuale?

    Buongiorno,
    Ho quasi 21, ma sono entrata in un periodo di confusione, dal quale non riesco più a uscire, da quando ne avevo 14 anni. Premetto che la primissima esperienza,niente rapporti sessuali, è stata una storiella da niente da un paio di giorni con un ragazzo più grande di me, con il quale ci siamo solo baciati ma non ci sono state fortissime sensazioni.
    (Altra premessa: mi scuso se i conti non dovessero tornare, nonostante io specifichi la durata delle varie esperienze).
    Il periodo di “confusione” è iniziato con una mia cara amica, conosciuta durante l’infanzia e con la quale sono stata legata per moltissimo tempo, e per la quale nell’ultimo periodo di amicizia ho iniziato a provare attrazione fisica. Una sera durante una litigata le ho confessato tutto, soprattutto perché avevo il terrore di perderla, e lei è rimasta “sconvolta” dalla scoperta perché non mi ricambiava e mi vedeva come una sorella, ma questo è un altro discorso.
    Quindi da questa rottura ho iniziato a farmi delle domande, ma più passava il tempo più lo vedevo come un caso isolato. Dopo questa situazione ho avuto una relazione, pure questa una semplice storia di due mesi, con un ragazzo con il quale, però, ho avuto i primi momenti “d’intimità”. Durante questi riusciva a procurarmi quella sensazione di eccitazione che generalmente si prova in questi casi, ma, nel momento in cui lui richiedeva “la sua parte”, provavo ribrezzo e disgusto (e per questo motivo mi ha lasciata, e vabbé). Nonostante questo, però, mi sentivo bene con lui e mi piaceva parlargli.
    Dopo molto che ci siamo lasciati ho conosciuto una ragazza, per la quale non ho iniziato subito a provare attrazione, ma man mano che prendevamo confidenza l’un l’altra ho iniziato a sentire un senso di protezione verso di lei. Sentivo di voler starle accanto ogni giorno, di volerle raccontare la mia giornata, di prenderla in giro e farla stare bene, desideravo, inoltre, che mi desse quelle attenzioni che io sarei stata disposta a dare a lei, e, più di una volta, ho provato una grande gelosia, ma sempre nascosta. All’inizio di questa conoscenza sono stata abbastanza male: ansia, paura di ciò che gli altri potevano pensare di me dato quello che provavo, paura di essere emarginata, e soprattutto paura di perdere Lei, niente depressione grave ma comunque momenti di grande sconforto. Con il sostegno di alcune amiche ho imparato a convivere con questi sentimenti, ad accettarli e ha pensare “non è colpa mia, li sento, non li ho scelti, sono dentro di me, amen”.
    Anche questa volta ho voluto confessare tutto ma, ovviamente mi viene da dire a questo punto, il sentimento non era ricambiato. Ne abbiamo parlato più di una volta, e lei ha sempre confermato la sua opinione.

    Chiuso questo discorso, anche perché adesso dopo un anno circa, non provo più gli stessi sentimenti, o almeno in maniera estremamente più leggera rispetto a prima, sono arrivata al punto in cui ho la convinzione, viste le poche esperienze precedenti, di essere bisessuale.

    Problema: il mio desiderio sarebbe quello, un giorno, di trovare una ragazza con cui stare bene davvero, ma se al computer/in televisione mi capita di vedere scene di telefilm/serie tv/film a sfondo sessuale, o comunque romantico, tra due ragazze non provo quella sensazione di eccitazione così forte come quando mi capita di vedere scene analoghe tra un uomo e una donna. Questa, secondo me, sarebbe già una risposta se non fosse per il fatto che provo ribrezzo e fastidio al pensiero di stare insieme ad un ragazzo/uomo, con il quale vivrei momenti d’intimità, con il quale dovrei aprirmi mentalmente, con il quale, insomma, dovrei avere una relazione.
    Ovviamente non mi aspetto di ricevere una risposta chiara e certa, semplicemente un consiglio che mi aiuti a fare maggiore chiarezza dentro di me, dato che in tutti questi anni non sono serviti consigli di amiche, momenti di riflessione in solitudine, opinioni di persone omosessuali, letture, niente di niente. Quindi ringrazio in anticipo e aspetto risposta.

    Rispondi
Parole Chiave: 
Rispondi a: Qual è il mio vero orientamento sessuale?
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre class=""> <em> <strong> <del datetime="" cite=""> <ins datetime="" cite=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Rispondi