Paura di morire prima del tempo

    Liana Bernardi

    Salve, ho 67 anni ed ho ripreso a pieno ritmo la mia attività artistica. Ho nuove idee e stimoli e ne sono felice ma vivo con la costante paura di un qualsiasi malore che mi blocchi. La paura è di morire prima di aver finito un’opera, prima di essere riuscita a riordinare il caos che combino. La consapevolezza dell’età e degli acciacchi che già ho non mi aiuta a stare serena. La certezza che ormai ho pochi anni davanti a me mi distrugge. Cosa posso fare ? Grazie.

    Rispondi
    Avatar photo

    Cara Liana,

    volevo innanzitutto rimandarle che è davvero molto bello il fatto che si stia dedicando con tutta sè stessa alla realizzazione e all’espressione della sua arte, questo è un elemento vitale e che le può dare tanta energia nell’affrontare la quotidianeità.

    Mi colpiscono questi pensieri e mi arriva che non deve essere semplice, sopratutto per chi ha un temperamento artistico pieno di voglia di creare e magari di condividere con altri questa sua espressività, avere in qualche momento la consapevolezza o la paura che tutto ciò potrebbe terminare.

    Ma questo Cara Liana è una paura ancestrale che in alcuni momenti della vita può acutizzarsi, paradossalmente quando siamo più felici perchè ci farebbe soffrire l’idea che questa gioia e magari questa serenità possa non esserci più e nel suo caso non darle la possibilità di terminare ciò che ha iniziato con tanta determinazione, mi chiedo anche se ha qualcuno con cui condividere tutto questo tipo la sua famiglia.
    Pur sembrandole, forse come prima sensazione, un discorso teorico, lei ha un’età in cui con una vita mediamente sana sia da un punto di vista fisiologico che emotivo può tranquillamente ancora dare tanto e di sicuro il rendersi attivi e vitali aiuta nello stare in salute.

    Noi molto spesso ci dimentichiamo che siamo il nostro corpo e che se lo viviamo e se alleniamo in contemporanea il nostro spirito, le nostre curiosità con vissuti belli e nutrienti dedicandoci a cose piacevoli, questo comporta nel tempo un benessere tale da renderci più sereni e propositivi.

    Si continui a dedicare con maggiore serenità a tutto ciò che ha iniziato cercando con i suoi tempi di liberarsi da questa sensazione non piacevole, ma laddove nota che queste paure non la lasciano vivere serenamente può iniziare a prendere in considerazione l’idea di parlarne con qualcuno e di confrontarsi sul come mai stanno emergendo in modo ed in questa specifica fase della vita, così prepotentemente tale da negarle in anticipo la sua serenità.

    Un caro saluto,

    Dott.ssa Emanuela Venanzoni

    Rispondi
Rispondi a: Paura di morire prima del tempo
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre class=""> <em> <strong> <del datetime="" cite=""> <ins datetime="" cite=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Rispondi