Paranoie

    Ciao a tutti. Sono una ragazza di 22 anni. Da qualche mese ho paura di aver contratto l’hiv.
    Qualche giorno fa ho il mio primo attacco di panico
    Non riesco più a mangiare, nè a dormire.
    Capisco che devo fare il test per calmarmi. Mi reco in un centro privato e lo faccio.
    Ma l’infermiere non indossa i guanti. Io ero troppo spaventata e non dico niente.
    Non vedo macchie visibili di sangue,sulle sue mani. L’ago che ha usato sembra pulito. Segue la pratica tranquillamente, cerca di tranquillizzarmi.
    Razionalmente so che è praticamente impossibile aver preso il virus così.

    Eppure non mi do pace, non riesco a controllare quest’ansia.

    Rispondi
    Avatar photo

    Gentile Chiara,
    Mi spiace per la situazione che ti stai trovando ad affrontare, credo però che quando i sintomi somatici del malessere diventano così forti l’unica soluzione sia quella di recarsi da uno specialista presso la propria asl di zona o da un privato in modo che possa sentirsi sostenuta in questo difficile cammino…
    Ci tenga informati se lo riterrá opportuno!
    Dott.ssa Federica Serafini

    Rispondi
Rispondi a: Paranoie
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre class=""> <em> <strong> <del datetime="" cite=""> <ins datetime="" cite=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Rispondi