Non voglio masturbarmi, ma…

    Buongiorno, ho bisogno di un consulto psicologico.
    Vi racconto la mia storia, ho 29 anni e non sono mai stato con una ragazza.
    Sono sempre stato molto timido a colpa del mio carattere e delle sbagliate compagnie da giovane (vittima di bullismo, sono rimasto impacciato con le ragazze e non avevo amici per uscire e incontrare ragazze, non so neanche come si fa).
    All’epoca da ragazzino mi masturbavo come tutti, normale, poi ho iniziato a cercare di smettere, la cosa mi fa sentire in colpa per motivi etici religiosi e sto male fisicamente dopo, pensavo che crescendo fosse normale e dovessi cercare una ragazza e tutto si sarebbe risolto.
    Peccato che non sia mai riuscito a trovarne una, ultimamente mi sento meno timido e ho provato a contattare e conoscere nuove ragazze, sia su internet che dal vivo ma dopo poco tempo scoprivo sempre che non eran interessate a me, già fidanzate, interessate solo ai modelli danarosi, o poco serie.
    Sono un ragazzo sensibile, intelligente e fisicamente normale ma non ci riesco, considerando anche che non ho amici al di la del lavoro (tutti maschi) con cui uscire e conoscere ragazze, e considerati i miei trascorsi da ragazzino non amo gente chiassosa, feste e discoteche.
    Al di là di questo, è vero che mi manca tanto la compagnia di una fidanzata che vorrei avere al più presto, a cui dedicare il mio affetto, ma nel frattempo starei bene anche da solo, ormai sono abituato.
    Il problema che senza ragazza e senza possibilità di fare sesso io vorrei stare senza masturbarmi per i motivi detti prima, proprio non vorrei farlo ma non ci riesco: da più di dieci anni, cerco di smettere ma periodicamente ci ricasco.
    Mi viene una gran voglia, mi ricordo di quello che facevo da ragazzino e vado su internet magari senza poi masturbarmi, quindi potrei farne a meno, ma cerco contatti sessuali con ragazze in chat, video e immagini porno e di ragazze vip che mi piacciono e qualsiasi cosa mi possa eccitare e soddisfare la mia curiosità e voglia di sesso.
    Solo che questo mi fa perdere la cognizione del tempo e di quanto stavo facendo durante la giornata, e mi fa stare malissimo, trovo che i miei hobby, lavoro e vita normale siano incompatibili con questa cosa che faccio ma non riesco a smettere, qualche settimana e poi ci ricasco.
    Vorrei non avere desiderio ne stimolo, come un asessuato, ma non ci riesco, mi chiedo se sia giusto reprimerlo ma poi se lo faccio dopo l’eccitazione iniziale non provo grade godimento come da ragazzino, sono deluso e in colpa.
    Non so neanche se biologicamente sia possibile rinunciarci, avrei preferito nascere femmina e tutto sarebbe stato più facile, a quest’ora facendo l’oca avrei trovato un ragazzo anche essendo timida.
    Non ditemi che la masturbazione è normale e la fanno tutti anche i preti, io voglio non farla neanche più una volta.

    Attendo consigli grazie.

    Rispondi
    Federico Baranzini - Psichiatra Psicoanalista Milano

    Buongiorno Simone,

    molto difficile darle una riposta senza urtare la sua suscettibilità. Soluzioni “ideali” non ce ne sono.

    Verrebbero alcune domande da porle: se si sente così in colpa per il sesso come pensa di affrontare l’argomento con la sua ipotetica futura fidanzata? Che fine farebbe la sua pulsione e il suo desiderio? Cerca una fidanzata o una moglie? E se la fidanzata volesse farlo anche prima del matrimonio?

    In altre parole, il “problema” qual è? E’ il fatto che non trova una ragazza o il sesso (e la sua timidezza!) con tutto quello che le muove dentro?

    Un consiglio? Provi ad andare a parlare con un terapeuta che possa aiutarla a capire (non a darle soluzioni magiche) perchè vive così male una aspetto naturale come il sesso e la sessualità.

    Cordiali saluti

    Federico Baranzini

    Rispondi
Rispondi a: Non voglio masturbarmi, ma…
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre class=""> <em> <strong> <del datetime="" cite=""> <ins datetime="" cite=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Rispondi