Mi guardo sempre alle spalle!

    Salve mi chiamo Miriana, ho 23 anni e vivo in Calabria.

    Sono una ragazza tranquilla, una comune ragazza. Ho una famiglia fantastica; Mio padre è il mio principe, mia mamma mi ama tanto e mia sorella…beh, lei è la mia migliore amica. Mia sorella ha 19 anni, andiamo molto d’accordo. Ho avuto un’infanzia felice, un’adolescenza tranquilla. Non ho subito traumi o abusi grazie a Dio. Ma ho molta paura! Non ricordo quando è iniziata questa fobia, ma sono sicura che non è collegata a qualcosa di traumatico. Per questo motivo non mi do pace. Ho paura di tutto. Ho paura del buio, degli spaventi, dei rumori forti, non sopporto che una persona mi stia dietro le spalle e devo avere sempre la vista e l’udito scoperti. Di notte dormo con la luce accesa e la porta della mia camera chiusa!

    Quando esco da una stanza, prima di varcare la soglia devo controllare a destra e sinistra che non ci sia nessuno pronto a farmi spaventare, altrimenti piango!

    Il mio fidanzato, appena ci siamo conosciuti non sapeva di questa mia paura. Una sera si è nascosto dietro al muro di casa mia, per farmi spaventare, io l’ho visto nascondersi e gli ho gridato di uscire perché l’avevo visto. Io non riuscivo a passare di la pur sapendo che lui era nascosto, perché avevo paura lo stesso di spaventarmi. Quando sono sola a casa, devo accendere tutte le luci, e aprire tutte le porte delle stanze. Sento rumori inesistenti. Mi guardo sempre le spalle, anche quando salgo le scale, le salgo appoggiata con la schiena al muro, per guardare sia giù sia su. Non so più che fare! Non me la sento ancora di confrontarmi con uno psicologo. Mi sento soffocare perché vorrei vivere tranquillamente, non stare sempre in agguato. A molti potrà sembrare una banalità, potrò apparire infantile…ma vi assicuro gente, questa cosa mi sta devastando e destabilizzando! Mio padre mi dice che fino a 10 / 13 anni, non avevo nessuna paura. Ricordo che guardavo anche i film horror, ora, ogni volta che passano un trailer in TV di un horror, dobbiamo cambiare canale, altrimenti non dormo la notte, e piango. E’ più forte di me, mi vergogno tantissimo solo a scrivere queste cose, ma è incontrollabile questa situazione! Sono stanca, stanca di stare in ansia sempre. Mi mangio le unghie e le cuticole e mi faccio molto male. Ho perennemente le dita infiammate perché, per il nervosismo le mordo. Ora basta, devo fare qualcosa. Mi serve aiuto davvero!

    Rispondi
    Avatar photo

    Gentile Miriana,
    Credo che, lette le difficoltá che stai avendo nella tua vita quotidiana e l’impossibilitá di uscirne da sola, esclusivamente “controllando dietro gli angoli” penso che sia il caso che tu ne faccia un discorso di prioritá…. Proprio perchè come dici tu queste paure ti stanno devastando e destabilizzando….
    Ti consiglio quindi di rivolgerti ad un professionista della tua asl di zona o ad uno psicoterapeuta privato che possa starti accanto nel tuo cammino di liberazione dalle tue paure alla ricerca della libertá di vivere….
    Buona fortuna
    Dott.ssa Federica Serafini

    Rispondi
Parole Chiave: 
Rispondi a: Mi guardo sempre alle spalle!
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre class=""> <em> <strong> <del datetime="" cite=""> <ins datetime="" cite=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Rispondi