Ho il terrore che tornino le crisi epilettiche!

    Salve, sono Kika riassumo un po’ la mia storia.

    Ho 35 anni, da 15 soffro di epilessia le crisi cominciavano con “sensazioni olfattive” o ” odori sgradevoli” poi il resto, ma non perdevo mai conoscenza. Ho passato un periodo della mia vita ad assumere diversi alcolici poi, dopo esser stata ricoverata in rianimazione per una crisi, ho smesso di bere.

    Ora sono 8 anni che non ho più crisi però ho sempre questi “odori sgradevoli” ed è qui che entra in gioco l’ ANSIA. Da 4 anni che sono in cura con il Valpinax. La neurologa che segue la mia epilessia mi dice sempre che è impossibile che io stia male con la terapia che ho ma allora perché io non riesco a convincermi?

    Quando ho l’ansia, avverto una specie di costrizione al petto. Sembra che il cuore voglia a venire fuori dal petto. Il tutto peggiora quando sono a casa da sola. Eppure ho un lavoro che amo, sono un o.s.s e sono felicemente sposata.

    Rispondi
    Federico Baranzini - Psichiatra Psicoanalista Milano

    Buongiorno Kika,

    il Valpinax è un farmaco indicato nelle manifestazioni spastiche del tratto gastro enterico specie quando vi sono componenti emotive e ansiose.

    Da quello che racconta mi pare di aver compreso che al sopraggiungere degli odori sgradevoli, specie se a casa da sola, lei risponda con una attivazione ansiosa e una somatizzazione a cui non manca la tipica sensazione costrittiva al petto.

    Circa la cura e la gestione dell’epilessia deve fidarsi e affidarsi alla sua neurologa (e forse proprio qui lei ha le maggiori difficoltà…) e imparare a distinguere un momento di ansia intenso dall’l’innesco (o anticipo) di reazioni epilettiformi.

    Cordiali saluti

    Rispondi
Rispondi a: Ho il terrore che tornino le crisi epilettiche!
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre class=""> <em> <strong> <del datetime="" cite=""> <ins datetime="" cite=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Rispondi