• Questo topic ha 1 risposta, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 7 anni, 3 mesi fa da DANIELE.

Depressione e perdita dell’autostima

    Buongiorno a tutti. Sono un ragazzo di 26 anni, mi sono laureato perfettamente in corso e con un buon voto in una delle università più prestigiose di Italia in Economia. Dopo il secondo stage terminato senza un’assunzione percepisco di essere un peso per me stesso e una vergogna per la mia famiglia.

    Desidero solo scomparire dalla faccia della terra.

    Rispondi

    Ciao, ho letto brevemente il tuo scritto e volevo solamente dirti che secondo me probabilmente hai la tendenza a vedere negativamente le cose quando in realtà solo il fatto di essere riuscito a laurearti (e a come mi dici bene e in un ottimo ateneo) è già di per sé una bella vittoria nella vita, alla quale potrai sempre appoggiarti per la tua autostima. Pensa a quante persone non sono riuscite nell’impresa. Purtroppo nella situazione attuale del paese è difficile trovare lavoro, per chiunque ergo quindi che tu non debba attribuirti la colpa di tutto ciò.

    Rispondi
Rispondi a: Depressione e perdita dell’autostima
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre class=""> <em> <strong> <del datetime="" cite=""> <ins datetime="" cite=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Rispondi