Depressione maggiore

    Nel posto di lavoro sono stata maltrattata psicologicamente per 8 anni dal direttore e qualche collega, ora voglio solo morire, perché mi sento inutile, un verme da schiacciare e sto rovinando la mia relazione con il mio compagno e i miei figli, non dormo non mangi. Le pasticche gocce non mi fanno più niente neanche parlare con la mia psichiatra. Voglio scappare da tutti ma dove vado, la mia testa non mi lascia stare, scusatemi ma il mio cervello non smette mai di pensare giorno e notte……scusatemi il disturbo grazie

    Rispondi
    Federico Baranzini - Psichiatra Psicoanalista Milano

    Buongiorno,

    la sua condizione e testimonianza rappresenta purtroppo una casistica in netto aumento. Molte persone passano bruttissimi momenti perché maltrattate e mobbizzate sul lavoro. Di questo tipo di problematiche non se ne parla mai abbastanza, perché il silenzio rappresenta già una vittoria per i mobbizzatori.

    Non si trattenga, non pensi più, ma agisca… per il suo bene, per quello della sua famiglia e soprattutto per il futuro dei suoi figli. Si faccia assistere moralmente e legalmente. Oggi è molto più facile ottenere risarcimenti e buone uscite.

    Cordiali saluti

    Federico Baranzini

    Rispondi
Rispondi a: Depressione maggiore
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre class=""> <em> <strong> <del datetime="" cite=""> <ins datetime="" cite=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Rispondi