• Il topic è vuoto.

cosa mi succede?

    Salve sono cosima e ho 20 anni. Ho da circa 2 mesi un problema, sento sempre la necessità di urinare, ho fatto anche una cura di antibiotico pensando fosse cistite, ma il problema persiste. Adesso però ho associato questo disturbo ad un possibile “attacco di panico” perché quando mi trovo in casa sento la necessità di andare in bagno con frequenza normale/minima, quando invece sono fuori casa molte certe volte sento la necessità, la mia mente è come se si annebbiasse, scompaiono tutti i pensieri e resta solo la necessità di trovare un bagno, inizio ad agitarmi e a sudare freddo e la pipì che comunque faccio è irrisoria. Un disturbo simile mi si era presentato circa 2 anni fa(la causa scatenante era la presenza di una persona) ed avevo, non appena mi trovavo fuori casa o dovevo affrontare un viaggio, nausea e mal di pancia. E’ come penso io? Questa condizione è associata ad un disturbo psicologico? Grazie

    Rispondi
Parole Chiave: 
Rispondi a: cosa mi succede?
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre class=""> <em> <strong> <del datetime="" cite=""> <ins datetime="" cite=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Rispondi