Angoscia, ansia, palpitazioni: è depressione?

    Salve, sono una ragazza di 20 anni.

    Ormai da più di un anno non riesco più a riconoscere me stessa. Ho sempre ansie, palpitazioni soprattutto la sera, paure, voglia di non fare niente.
    Vado all università, mi piace, ma ho perso la concentrazione, non riesco più a studiare. Passo dall’essere angosciata e triste ad essere felice e subito viceversa. Continui mal di testa che non mi lasciano in pace.
    Cerco di individuare il problema che mi porta tutto questo ma il problema non c’è. Non mi è successo nulla di grave. Mi sento così senza motivo.
    L’anno scorso sono arrivata al punto di fare male a me stessa fisicamente..in un certo senso sentivo di potermi aggrappare al dolore fisico.

    Ho paura di entrare nel tunnel della depressione, o ci sono già?

    Rispondi
    Federico Baranzini - Psichiatra Psicoanalista Milano

    Cara Erika

    da quanto descrive non è chiaro che fase della sua vita stia passando: sta finendo l’università e si prepara ad entrare nel mondo del lavoro? Ha una relazione stabile ? Vive sola o con i suoi?

    I sintomi che descrive potrebbero essere ascrivibili ad una forma ansioso depressiva reattiva alla situaiozne di vita che sta passando o per le prospettive che le si stanno per aprire. Non è certamente ppossibile fare una diagnosi ma il riferimento al dolore fisico e all’autolesionismo mi fanno pensare ad una difficoltà nella gestione delle emozioni e alla necessità di mantenere un equilibrio interno attraverso compensazioni esterne corporee.

    Le consiglio di rivolgersi ad uno specialista per una vallutazione preliminare.

    Cordiali saluti

    Rispondi
    Avatar photo

    Buongiorno. In aggiunta a quanto già consigliato dal collega Dr.Baranzini, le suggerisco anche di effettuare qualche controllo per escludere una causa endocrina al suo problema. Il suo medico di base le saprà consigliare gli esami più opportuni fra cui, se possibile, non farei mancare un dosaggio degli ormoni tiroidei e una RMN cerebrale – per i mal di testa ricorrenti.
    Buona giornata!

    Rispondi
Rispondi a: Angoscia, ansia, palpitazioni: è depressione?
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre class=""> <em> <strong> <del datetime="" cite=""> <ins datetime="" cite=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Rispondi