silenziodellaneve

Grazie per la sua risposta, dottoressa. Condivido il suo pensiero, mi fido di lui. A volte sono infastidita dalla sua tristezza perché temo che vi si nasconda una sorta di nostalgia verso la sua relazione precedente e irrazionalmente emerge la gelosia. Non mi sento in colpa per la fine della loro storia, che evidentemente era finita prima che io arrivassi. Anch’io anni fa ho posto fine ad una relazione lunga, con l’aspettativa, dall’altra parte, di formare una famiglia…ma non ho vissuto la fase tormentata del senso di colpa e forse per questo faccio fatica a volte a comprenderlo. Tutti noi abbiamo modi e tempi diversi per elaborare le nostre scelte, me lo ripeto…