Salve, ho 23 anni premetto che sono una persona ansiosa di carattere e che ho sempre vissuto con problemi di ansia e tensione, anche per futili problemi, ho sempre preso i vari aspetti negativi o cose meno importanti con pesantezza e preoccupazione dandogli sempre troppa importanza. questi stati di ansia M hanno portato a stare male e fare infiniti test e analisi da cui è sempre uscito che sono una persona sanissima, e che sono solo frutto di me stessa e del mio modo di prendere le cose, e che quindi dipendeva solo da me stare bene. Da un po di anni a questa parte la mia ansia è peggiorata sono spesso molto sotto stress per cause di lavoro conduco una vita frenetica lavorativamente che mi portano ad accumulare stress nervosismo e tensione, soprattutto quando sono a contatto con le persone, a volte Mi capita di tenere tutto dentro e di arrivare a momenti in cui scoppio completamente con conseguenti attacchi di panico, che mi destabilizzano e Mi fanno crollare in una sensazione di vuoto di tristezza ecc, sto cercando in tutto I Modi di aiutarmi ad essere forte e combattere. Purtroppo Di questi stati d’animo ne soffre molto il mio stomaco ed intestino, colon irritabile difficoltà digestive pesantezza gonfiore c sono stati momenti in cui sono stata così nervosa da vomitare ininterrottamente. Ho preso per un periodo delle pillole che hanno calmato il dolore allo stomaco. Di per sé non c’è niente di cui debba preoccuparmi dal momento che lavoro ho la mia famiglia siamo molto uniti ecc. Ma non riesco più a controllare il mio nervosismo! Anche se ho imparato a controllare gli attacchi d panico e a calmarmi, non ho mai fatto uso di farmaci o antidepressivi, ho solo bisogno di capire come risolvere questi miei stati. Perché quando sto tranquilla e mi controllo sto benissimo, ma poi quando per un momento C’é qualcosa Che m fa innervosire mi sale un nervoso interno e mal Di stomaco. Sembra quasi Che non Possa innervosirmi Perché altrimenti starei male!!!!