Un po’ capisco come ti senti, anche io mi sento in parte come te. E anche io a 20 anni balbetto ancora o mi mangio le parole di tanto in tanto. Prova a passare del tempo coi tuoi genitori e vedi che si risolve la questione, lo so perché se solo fossi in grado lo farei anch’io.