Avatar photo

Salve Andrew,
Spero che la sua situazione sia un po’ migliorata, se cosí non fsse le dico che è difficile via web comprendere e sostenerla nella risoluzione di una situazione con cosí tante varianti (lontananza da casa, giovane etá, mancanza di punti di riferimento sul nuovo territorio, volontá di riuscire, paura di non farlo, ansia…).
A mio parere sarebbe utile se lei si facesse seguire in questo periodo in modo che se i suoi pensieri fossero davvero paranoie potrebbero essere contenute, se invece fosse solo ansia lei imparerebbe comunque a gestirla attraverso il sostegno dello specialista….
Ci faccia sapere, in bocca al lupo!
Dott.ssa Federica Serafini