laura pellizzari

Ho 50 anni, e sono stata lasciata 4 mesi fa dal mio ragazzo che ha dieci anni di meno. E’ stata una lunga storia d’amore di sei anni molto intensa e passionale. La decisione da parte sua è stata molto repentina e scarsa di motivazioni plausibili. Non ci siamo più rivisti, solo sentiti qualche volta. Ora da auguri di Natale non l’ho più sentito ed io ho scelto di lasciarlo libero e non cercarlo più, pero mi manca da morire e non riesco a togliere il pensiero, perché veramente non ho capito il motivo di tutto ciò. Sono affranta e a questo si aggiunge la paura di restare ora per sempre da sola. Che cosa devo fare….?