Avatar photo

Cara T,
Mi spiace per ciò che stai vivendo… La tua etâ mi impone di suggerirti di rivolgerti ai servizi sociali, solo loro potranno sostenere la tua famiglia magari con un educatore presente in casa o se riterranno più opportuno tutelando te in una struttura residenziale finchè la situazione non avrá raggiunto un nuovo equilibrio… Tienici informati, l’adolescenza è e deve essere un bel periodo, pensa a te, proteggiti e tutelati!
Dott.ssa Federica Serafini