Avatar photo

Gentile Ginkgo,
Mi spiace saperla così preoccupato….
I suoi sintomi ansiosi hanno necessariamente bisogno di essere vagliati da uno specialista… Le consiglio di prendersi cura di sè rivolgendosi ad un terapeuta gestaltico, analista transazionale o cognitivo comportamentale… Tutti approcci che vanno a monitorare il sintomo nel qui ed ora andando però ad approfondire, se necessario e richiesto, anche le problematiche sottostanti di cui il sintomo è solo uno strumento…
In bocca al lupo.
Ci tenga informati!
Dott.ssa Federica Serafini