Avatar photo

Artemis buongiorno,
Forse sei una povera sventurata per ciò che ti è capitato, ma la tua intelligenza e consapevolezza rispetto a quanto hai vissuto e alle cicatrici che ciò ti ha lasciato, sembra essere e credo sia, la tua grande forza!
Hai parlato di autoanalisi, alcune volte però l’intellettualizzazione dei meccanismi psicologici se da un lato porta a comprenderli e ci aiuta a mentalizzarli, dall’altro non ci aiuta a viverli e non ci sprona a modificare quanto di sbagliato mettiamo in atto e le nostre difese non ci portano a vedere dove e perché ci blocchiamo dall’evolvere in modo sano…. Per questo leggere e interessarsi di psicologia non basta, serve l’appoggio e il sostegno di uno specialista, potrebbe rivolgersi alla sua asl di competenza e sperimentarsi nell’affidarsi…. Le auguro un buon percorso, mi faccia sapere come va la sua vita, mi farebbe piacere…
Dott.ssa Federica Serafini