Avatar photo

Gentile utente,
Inizialmente le nostre problematiche sono soggette a ciò a cui credono i nostri genitori, ma lei da molto non è più soggetta al volere “dei grandi”…
Me ne dispiace ma non è opportuno darle consigli senza conoscerla, sarebbe molto utile che lei si rivolgesse ad uno specialista che possa valutare le sue necessitá ed inviarla, nel caso ce ne fosse bisogno ad altri specialisti…
La sua situazione va affrontata e non più posticipata, lei puô e deve affrontare la sua difficoltá per riuscire a prendere le redini della sua vita…. E viverla….
Un gran in bocca al lupo… Se le fa piacere ci faccia sapere come vanno le cose!
Dott.ssa Federica Serafini