Avatar photo

Gentile Margareth…
Mi spiace per il tempo trascorso, forse il tuo fratellino è nato e forse il periodo peggiore é passato, ma ogni domanda seppur a distanza di tempo può stimolare una riflessione utile per se stessi e per altri….
Il tempo che passa ci rende possibile realizzare e consapevolizzare che un altro periodo di vita è superato e che attraverso questo trascorrere del tempo si possa passare a prendere un ruolo diverso in una diversa tappa evolutiva… Forse questo stava succedendo tempo fa, tu eri pronta al matrimonio lasciandoti alle spalle l’adolescenza che con la tua scelta avevi deciso di superare per prenderti altre responsabilità e proprio allora, tua madre e tuo padre che forse già vedevi come i genitori da cui tornare nel weekend, si scoprono di nuovo pronti a dare alla luce un bimbo, strano per te di sicuro, ma del tutto naturale…. Tuo fratello forse potrà presto essere compagno di giochi dello zio, ma i ruoli e le tappe evolutive non saranno cambiati, forse in quel caso i tuoi genitori potranno solo comprenderti meglio…. E forse se entrambi volete dare la vita allora forse anche tu dovresti essere disposta a capire, nonostante la tua confusione iniziale…
Questo il mio augurio… Di trovare nel tuo cuore il coraggio di capire….
Dott.ssa Federica Serafini