Avatar photo

Gentile ragazza,
Sarei curiosa di sapere diverse cose… Per esempio… Ha da sempre questa “fobia” oppure le è venuta a conseguenza di un evento traumatico? E ancora…. La “fobia per le sigarette” è una sua diagnosi?
Nel campo della psicologia spesso le etichette non servono e anzi difficilmente ci si distacca…. Se per lei questa forma di pensiero persistente sta diventando problematica e se, come lei sostiene, sta minando il vostro rapporto, le consiglierei comunque di parlarne con un collega a quattr’occhi in modo che insieme possiate affrontare le sue paure e blocchi in merito a quella che, per quanto discutibile, rappresenta una scelta del suo ragazzo.
Buon cammino.
Dott.ssa Federica Serafini