Avatar photo

Cara ragazza,
Mi dispiace per la sua lunga attesa spero che nel frattempo il rapporto con la sua amica non sia peggiorato…
Le consiglio di riflettere sul fatto che la sua amica, per quanto bisognosa di sostegno, ha giá scelto lo psicologo/psichiatra che la segue e che può riferirsi a lui in caso di necessitá.
Ora, lei vuole starle accanto? Non sa come? Glielo chieda semplicemente, o perlomeno gliene parli in modo che il vostro rapporto di amicizia possa crescere e le dica anche che alcuni suoi comportamenti la fanno dispiacere ed altri la infastidiscono.
Credo che alla base di qualsiasi rapporto a qualsiasi etá ci sia la sinceritá e l’apertura verso l’altro, se vuole e utilizzando i termini giusti può ottenere serenamente dalla sua amica ciò che chiede a noi.
In bocca al lupo
Dott.ssa Federica Serafini