Federico Baranzini - Psichiatra Psicoanalista Milano

Buongiorno Laura,

la ringrazio per la sua testimonianza sia per la capacità descrittiva che per la capacità emotiva che dimostra di avere e di “lettura” della situazione.

Purtroppo dai dati descritti non posso che convenire con lei che si tratta probabilmente di una situazione abbastanza grave, di chiara origine psichica, probabilmente di nevrosi che spesso porta le persone ad assumere atteggiamenti mentali e anche fisici di grande coartazione emotiva e rigidità!

In questi casi l’avvio di una psicoterapia analitica o di una vera e propria analisi è indicata. Ovviamente è il soggetto stesso che deve almeno un minimo rendersene conto e problematizzare la propria situazione. In questo ultimo aspetto lei lo può aiutare, passo dopo passo, un po’ per volta magari anche rendendosi disponibile ad avviare, almeno all’inizio, consultazioni di coppia per poi lasciarlo ad una terapia individuale.

Le auguro di poter aiutare il suo ragazzo.

Cordiali saluti

Federico Baranzini
Psicoanalista a Milano