Federico Baranzini - Psichiatra Psicoanalista Milano

Buongiorno Sammy

le terapia farmacologiche per i disturbi d’ansia sono molto sicure e se utilizzate sotto controllo medico non possono arrecare disturbi particolari. Certamente i farmaci non sono liberi da effetti collaterali, nessun farmaco lo è, motivo per cui è necessario che il paziente venga informato dal proprio medico in modo che possa essere pronto a riconoscere tali effetti collaterali e a non spaventarsi o peggio interrompere le cure anzitempo.

Da quello che racconta mi pare lei non sia riuscito ad essere sufficientemente rassicurato dal proprio medico per cui lascierebbe pensare abbia bisono di più tempo per prendere una decisione. Certamente la psicoterapia è utile e spesso nei disturbi d’ansia è fondamentale nel corroborare le cure farmacologiche. Queste ultime sono in alcuni casi indispensabili per esempio quando il paziente, per l’intensità dei sintomi e del proprio malessere, non riesce ad accedere alla psicoterapia e a utilizzarla adeguatamente.

Le consiglio di confrontarsi nuovamente con il medico che la segue e ad esplicitare con lui TUTTI i suoi dubbi.

Cordiali saluti