Federico Baranzini - Psichiatra Psicoanalista Milano

Gentile Gianluca,

non è possibile dire cosa abbia sua moglie e cosa le stia succedendo in questo periodo. Certamente appare evidente che non siete felici e che lei ne è molto spaventato. Questo dato è sicuramente il più importante: come si può stare accanto ad una persona, seppur amata, di cui si ha paura?

Credo che debba riflettere su cosa lei voglia per sé e la sua vita. Si rivolga ad un collega psicologo o psicoterapeuta della sua zona a cui affidarsi per un supporto in questo senso.

Cordiali saluti