Avatar photo

Cara Confusa, in amore non esistono le mezze misure: o si ama o non si ama. Anche il solo volersi bene non è amore e non crea una coppia con tutta la magia che cerchi. Tu vuoi il batticuore, il sogno, la gioia di tornare a casa e di ritrovarti fra le braccia di un ragazzo speciale. Da quello che scrivi, invece, stai con il tuo ragazzo senza molta convinzione, più per necessità e per senso del dovere, e la tua mente corre lontano… facendoti sentire in colpa. Ora, devi mettere da un lato la convenienza – vivete insieme per questo, giusto? – e i tuoi sentimenti. Se ti renderai conto di vivere una farsa, dovrai dirglielo e lasciarlo. Se, invece, preferirai restare con lui, dovrai chiarire bene con te stessa i termini dell’accordo: resti con lui perché lo ami? O perché non hai il coraggio di lasciarlo? E ancora: sarebbe rispettoso, nei confronti del tuo ragazzo, portare avanti una storia di facciata, sapendo di non amarlo più? Pensa a quello che vuoi DAVVERO e agisci in tal senso.
Buona serata!
Dr.ssa Federica Leva