Federico Baranzini - Psichiatra Psicoanalista Milano

Caro Lorynic,

il motorino chi non lo ha mai desiderato…

Se i suoi non glielo vogliono prendere avranno delle loro ragioni che esulano dal traffico… Loro non vanno in giro? Non usano l’auto? Ecco per esempio, visto che ha quasi raggiunto la maturità, che le dicono a proposito della possibilità di utilizzare la loro auto tra pochi mesi?

Li porti a riconsiderare il fattore “rischio reale” e li porti a riconsiderare che loro figlio sarà tra poco maggiorenne e potrebbe aver necessità di spostarsi… in auto per esempio! Li porti ad accettare un perido di monitoraggio / osservazione nel quale, ovviamente, dovrà andare tutto bene e questo li aiuterà a calmare i loro timori…

In bocca al lupo… anzi al motorino!

Cordiali saluti