Federico Baranzini - Psichiatra Psicoanalista Milano

Buongiorno Andrea,

non sono sicuro di cosa lei intenda per “bella bugna” ma se ho capito bene circa la sua passione velistica credo faccia riferimento alla “Curvatura irregolare (ingobbatura) prodotta nel fasciame esterno della nave da urto o da offesa nemica” come il dizionario Treccani riporta.

Bene, quello che appare non sensato ad uno sguardo razionale e logico non è detto che lo sia ad una valutazione appartenente al piano simbolico e metapsicologico: il sintomo appartiene alla sfera dei sintomi ossessivo compulsivi e per questo deve essere considerato per la sua valenza difensiva rispetto al “premere” e al “farsi strada” in lei di forze pulsionali e/o aggressive che davvero rischiano di urtare il suo “fasciame esterno”.

Se interessato a capirne di più e ad avviare una cura si rivolga ad uno psicoterapeuta ad orientamento psicoanalitico nella sua zona.

Cordiali saluti