Beatrice Dugandzija Neuropsichiatra a Milano

Cara Sig.ra,

da quanto da lei descritto, sua figlia sta attraversando un periodo di grande sofferenza che ha radici lontane. Sarebbe davvero necessaria una consulenza da parte di un neuropsichiatra infantile e sarebbero davvero poco utili i consigli pratici da lei richiesti.

Il disturbo da lei citato (ansia da separazione) è molto disfunzionale e fonte di intensa sofferenza, per cui potrebbe essere necessario avviare un percorso terapeutico.

Le U.O.N.P.I.A. (Unità di Neuropsichiatria dell’Infanzia e Adolescenza), vale a dire i servizi pubblici di neuropsichiatria dell’infanzia e adolescenza, funzionano molto bene e ci si accede con l’impegnativa del pediatra di base, pagando solo il ticket.

Lo faccia al più presto!

Beatrice Dugandzija