Salve gentile dott.ssa, scusi se torno a scriverLe ma avrei bisogno di un po’ di conforto. Il problema e’ sempre lo stesso ovvero quella ragazza. Avevo seguito i suoi consigli e devo dire che stavo molto ma molto meglio. Adesso pero’ e’ iniziata di nuovo la scuola, ho ritrovato gli amici ma sono costretto a vederla tutti i giorni e sono ripiombato nel baratro. Cerco di ignorarla ma essendo in classe mia non e’ semplice, solo la sua vista mi crea malessere. Dicono che il tempo aiuti ma inizio ad avere seri dubbi, sono in questo stato da aprile e la cosa non sembra migliorare, ormai e’ un’ossessione che mi tormenta, mi crea depressione e mi impedisce di essere felice. Lei mi sembra così felice, tutti mi sembrano così felici e questo non fa altro che infrangere le mie speranze, non capisco perché io non posso essere felici e gli altri si. So che nella vita esistono cose ben peggiori ma davvero questo cosa per me e’ un tormento. La prego potrebbe darmi qualche consiglio, visto che devo vederla ogni giorno? Grazie tante davvero.