Federico Baranzini - Psichiatra Psicoanalista Milano

Buongiorno,

Da quello che racconta sembra che lei stia sviluppando una forma ansiosa con vissuti e aspetti depressivi. Mi ha colpito il suo riferirsi all’essere più felici senza di lei e il loro non accorgersi del suo malessere. Aspetti che fanno pensare ad un disagio legato all’immagine di sé e alla sua autostima per cui lei stessa si autoesclude e si sottrae anche a potenziali esperienze positive.

Aspetti che se venissero confermati da un iter diagnostico potrebbero trovare una soluzione in un percorso psicoterapico.

Cordiali saluti