Avatar photo

Caro Iudurp,
innamorarsi non è segno di debolezza, ma di forza. Significa essere così forti e maturi da decidere di condividere la vita con un’altra persona. Nel caso che ci racconta, non riesco in nessun modo a vederla dalla parte del “fesso”, tutt’altro. Vedo in lei una persona sincera che ha avuto la sfortuna di incontrare una ragazza indecisa, che ancora non sapeva dare il giusto valore né ai suoi sentimenti né alle parole con cui li esprimeva. Non si metta in discussione per le incertezze di lei. Se davvero la ragazza è passata nel giro di poche ore dal citare grandi frasi d’amore a una secca dichiarazione di rottura, il problema non è in lei, Iudurp. Forse era la sua ragazza a non avere le idee ben chiare su chi voleva e perché.
Ora, è normale che la nostalgia della ragazza e che il suo orgoglio ferito la facciano soffrire per un po’. È un processo fisiologico, destinato a cicatrizzarsi sempre di più, giorno dopo giorno, settimana dopo settimana. Quello che all’inizio può sembrare insopportabile, a distanza di tempo diventa più gestibile, sia dal punto di vista emotivo che razionale. Si dia tempo per riprendersi da questa spiacevole avventura e non si chiuda alle meraviglie dell’amore. Potrà essere ancora felice, in futuro, se solo lo vorrà!
Buona giornata!