Federico Baranzini - Psichiatra Psicoanalista Milano

Buongiorno Sara,

la sua è una vera e propria ossessione dismorfofobica che la sta limitando nella vita e nelle relazioni. Sta diventando una malattia.

Deve assolutamente prendere il coraggio di incontrare NON un chirurgo ma uno psicologo o uno psichiatra quanto prima. Queste condizioni possono essere superate con le adeguate terapie e non intendo solo una terapia farmacologica che eventualmente le attenuerebbe i sintomi, ma intendo una psicoterapia psicodinamica.

Mi dia retta, lasci perdere il chirurgo e pensi ad un gesto d’amore per sé: si faccia aiutare.

Cordiali saluti