Questo argomento contiene 2 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Fiona 4 anni, 1 mese fa.

Semplice curiosità? O qualcos’altro?!

    Salve, ho 30 anni, sto con un ragazzo da tre anni e la storia procede bene. La vita sessuale è molto appagante, non perdiamo occasione per fare l’amore (non conviviamo ancora) e la fantasia e le risate a letto non ci mancano (siamo abbastanza spinti e la cosa piace ad entrambi). Onestamente non lo vedo guardare altre ragazze, pur essendo socievole con tutti non mi molla un attimo ed è molto geloso. Inoltre mi dice spesso che sono il suo sogno erotico sempre. Pochi giorni fa ho scoperto x caso che, non so quando e in quale circostanza, ha cercato video di pose sexy (non porno) di una modella dal seno enorme… non mi sono tenuta dal dirgli un po’ delusa “perché?” e lui mi ha risposto che non è solito farlo, che avrà avuto la curiosità di vedere ‘sta ragazza (magari apparsa sulla pagina fb di qualche amico) o che, magari un giorno in cui avevamo litigato, lui avrà voluto distrarsi da me quasi x dispetto. Ora, che un ragazzo qualsiasi cerchi qualche volta cose del genere mi pare normale…ma non comprendo se c’è qualcos’altro… non so spiegarmelo visto che so quanto gli piaccia stare con me. Si sente meno attratto da me? O è normale x chiunque? Vorrei aggiungere che, senza falsa modestia, sono una gran bella ragazza con fisico da pin-up e molto, molto passionale. Illuminatemi, per favore. Gli devo credere? Anche perché dubito a questo punto che abbia cercato solo quella modella.. ma i dubbi sono il mio forte.
    Vi ringrazio,
    Saluti..
    Fiona

    Risposta
    dr. Federico Baranzini

    Cara Fiona,

    le sue preoccupazioni sono assolutamente comprensibili se considerate dal punto di vista prettamente femminile: il proprio uomo che volge il suo sguardo altrove da inevitabilmente fastidio minando il proprio senso di autostima.

    Ma la voglio portare a considerare altri aspetti: da quello che descrive e ci riporta si può dire che il suo ragazzo è stato sincero con lei e non ha cercato di trincerarsi dietro a scuse e nemmeno ha reagito in modo falso e manipolatorio. Lo apprezzi perchè è segno di serenità e assenza di coda di paglia! E poi quello che le ha risposto, il contenuto intendo, lascia intendere una sua buona capacità di lettura di sè, altro fatto da non minimizzare. In particolare il cenno alla possibile natura reattiva di un comportamento, del suo ragazzo, a fronte di un vostro litigio.

    Credo che oltre all’intesa sessuale debbe provare a focalizzare e valorizzare anche altre qualità del suo ragazzo e forse, mi permetto, anche di sè stessa, non crede?

    Cordiali saluti

    Risposta

    Gent.mo Dott.Baranzini,
    Anzitutto La ringrazio per avermi risposto e per avermi fornito la Sua chiave di lettura.
    È chiaro che nel mio post ho esasperato l’aspetto sessuale perché è lì che mi sono sentita ‘colpire dal gesto’, ma è altrettanto chiaro che un rapporto che dura da tre anni non potrebbe basarsi soltanto sul mero piacere dei sensi. Lo ritengo però il termometro della coppia, soprattutto dopo essere stata tradita in passato da altri, ma non per questo il mio attuale fidanzato deve espiare colpe che non ha, ci mancherebbe! Per cui sono, forse, più sensibile a certe dinamiche e molto spesso in allerta. Spero solo che questa insicurezza non degeneri in una vera e propria ossessione.
    Grazie ancora,
    Buona giornata.
    Fiona

    Risposta
Rispondi a: Semplice curiosità? O qualcos’altro?!
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Risposta