Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Dr.ssa Federica Leva Dr.ssa Federica Leva 2 anni, 6 mesi fa.

Rivoglio mio marito

    lui lei e l'altra, tradimento, mio marito mi ha lasciato, problemi di coppia

    Salve.

    Ho due bimbe con mio marito, lui mi ha mollato da 6 mesi e dallo stesso periodo si vede con una ragazzina di 20 anni. Dice di essere innamorato di lei. Ho provato di tutto per tornare con lui. Lui dice di non voler tornare con me perché non sono la donna giusta per lui, ma le motivazioni che mi da non rispecchiano per niente me stessa. Dice anche che non vuole rinunciare a lei.da una settimana ho provato a stare più tranquilla possibile, dimostrando a lui che non sono la donna che lui crede. Ho visto lui molto più tranquillo. Ma la gente continua a dirmi che lui è molto innamorato di lei. Sto molto male e non so più che fare. Aiutatemi grazie

    Risposta
    Dr.ssa Federica Leva

    Gentile Valeria, non scrive la sua età, né quella di suo marito, ma da come parla della ragazza di cui è innamorato, deduco che lui sia molto più grande di lei.
    Non mi è dato di conoscere i motivi della fine della vostra storia, ma il fatto che lui abbia cercato una ragazza così giovane è sintomo di qualche disagio specifico, sia di coppia sia personale. Forse, suo marito sta ricercando nella sua nuova amica le emozioni e la gioia di sentirsi ancora giovane e di poter rivivere gli anni già passati; non escludo che stia cercando anche di riassaporare il piacere di avere accanto lei, sua moglie, prima della nascita delle bambine. Ovviamente si tratta solo di supposizioni, ci potrebbero essere altre mille spiegazioni al suo allontanamento.

    Io le chiedo: che cosa prova esattamente per lui, perché lo rivuole accanto e, se lui dovesse ritornare, sarebbe disposta a risolvere tutti i problemi che hanno portato alla frattura della vostra coppia?

    Approvo e condivido la sua decisione di mettersi tranquilla, per dimostrargli di essere più equilibrata di quanto lui non creda. Se pensa di avergli dato un’impressione sbagliata di sé, gli dimostri con i fatti di essere la donna giusta per lui, e di avere sia quella spensieratezza sia quella maturità necessaria per portare avanti un matrimonio. E non ascolti le chiacchiere della gente, ricordi che quello che viene percepito dal di fuori può essere anche molto diverso dalla verità.
    Se poi, nonostante i suoi sforzi, suo marito decidesse di restare con l’altra ragazza, non potrebbe farci niente. Le suggerisco, se possibile, di affrontare la situazione con il sostegno di un terapeuta, che la aiuterà a valutare l’evolversi della situazione con un’ottica presumibilmente diversa, rispetto a quella che spesso si ha, vivendo una circostanza così dolorosa dall’interno.
    Buona giornata!
    Dr.ssa Federica Leva

    Risposta
Rispondi a: Rivoglio mio marito
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Risposta