Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Dr.ssa Emanuela Venanzoni Dr.ssa Emanuela Venanzoni 7 mesi fa.

Problemi sessuali

    Ho 40 anni mio marito 49.
    Da circa un mese dice che quando stiamo insieme e raggiunge l’orgasmo sente che subito gli si affloscia.
    Ha fatto anche una visita andrologica tutto nella norma, solo che io ora lo sento distante
    Se non lo cerco io lui non si avvicina. Dedica molto tempo ai social prima di andare a letto
    Quando siamo a letto giusto un bacio si gira e buona notte.
    Sono in crisi cosa devo fare?

    Risposta
    Dr.ssa Emanuela Venanzoni

    Cara Nency

    credo che una delle prime cose da fare è iniziare a comunicare tutto questo con suo marito in maniera chiara e serena, facendo notare cosa sta avvenendo nella coppia in questo momento ed ascoltare anche da parte sua cosa sta succedendo.
    Nella coppia può capitare che ci sia un momento di poca vicinanza, ma credo sia fondamentale iniziare a parlarne insieme per poter capire sempre insieme, come potete arginare e lavorare per riprendere da dove avete lasciato e laddove non riusciate da soli, potete sempre pensare di farvi accompagnare per un periodo da uno specialista, in modo da vedere insieme quale può essere l’impedimento temporaneo che vi impedisce di stare in contatto in questo momento.

    Un caro saluto e ci tenga aggiornati.

    Risposta
Parole Chiave: 
Rispondi a: Problemi sessuali
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Risposta