Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Lorella 1 anno, 7 mesi fa.

Lui era più affettuoso con l’ex

    Salve dottoressa.
    Sto con il mio ragazzo da 1 anno e 9 mesi circa, lo amo, lui dice di amarmi e stiamo bene insieme.
    Però ho un grosso problema che non mi fa vivere tranquillamente la mia relazione.. il mio ragazzo, prima di me, è stato fidanzato con una ragazza per 2 anni circa. Dopo la brutta fine di questa relazione sono subentrata io, ci siamo messi insieme dopo 3 mesi in cui ci siamo frequentati (e circa 6 dalla sua rottura con l’ex) e gli sono stata vicino il più possibile silenziosamente. Mi sono innamorata quasi subito, e Verso il 4 mese di relazione sentivo di amarlo.. lui mi ha sempre detto che, essendo una parola a cui da VERAMENTE importanza, mi avrebbe detto “ti amo” quando avesse sentito di amarmi davvero.. lo ha fatto dopo 10 mesi, e la causa del suo blocco (a detta sua) era il fatto che la brutta fine di quella storia lo aveva reso quasi incapace di innamorarsi ancora, ma che non amava più la sua ex. Ovviamente io ho sofferto tantissimo non vedendomi ricambiata da subito, e questa sofferenza me la trascino ancora sulle spalle. Lui adesso ha degli atteggiamenti positivi (o comunque dei gesti carini) che aveva con lei ma non ha mai con me. Ad esempio ha ancora sui social foto con lei, le dedicava canzoni pubblicamente e non si limitava a farsi vedere sui social con lei. Non ha mai fatto questo con me. Quando usciamo non andiamo mai in locali o luoghi che frequentano tutti i ragazzi della nostra età perché a lui non piace più e di conseguenza a me non va di farlo stare dove non si sente a suo agio, ma prima lo faceva. Anche la gente dice che, in generale, anche se stiamo insieme da 2 anni, non si capisce quasi per nulla che abbiamo una relazione.
    Quando gli chiedo spiegazioni mi dice sempre che con il tempo si cambia, prima gli piaceva essere al centro dell’attenzione e adesso no (riguardo alle foto, ad esempio), e quando gli ho fatto capire che non mi faceva piacere che non le avesse ancora tolte, mi ha detto che se avessi voluto le avrebbe tolte, ma che per lui non c’era alcun motivo considerato che non gli dava importanza. Non so se sentirmi in colpa del fatto che dubito che ancora abbia quel blocco che lo ha fatto rimanere profondamente legato a lei o se è davvero così.. spero in una sua risposta, cordiali saluti.

    Risposta
Rispondi a: Lui era più affettuoso con l’ex
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Risposta