Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Elisa205 1 settimana, 3 giorni fa.

Perdita di ogni interesse e paura

    Salve,
    sono un ragazzo che ha compiuto 24 anni da poco (il 26 febbraio).
    Credo di stare male da Febbraio dello scorso anno, ovvero 1 anno.
    Al momento ho paura di fare qualsiasi cosa, ho perso interesse per ogni cosa nella mia vita e quasi tutti i giorni mi passano per la mente pensieri suicidi e di fuga (senza un reale piano).
    Odio la mia famiglia, in quanto sono cresciuto in un ambiente familiare con urla, litigi e pianti quotidiani: mia madre donna insoddisfatta della propria vita e mio padre praticamente assente, con il fratello più grande non ho un bel rapporto.
    non riesco ad avere obiettivi nella mia vita, cambio idea e piano praticamente 30 volte al giorno.
    Lavoro con mio fratello da quando ho 19 anni e mi mantengo da solo dai 19 anni, in quanto in famiglia non ci sono mai stati tanti soldi.
    Vivo odiando il mio lavoro, la mia famiglia, la mia situazione e invidio le vite degli altri.
    Non vedo una via di fuga, per questo a volte penso che non abbia senso vivere.
    Ho una ragazza da 2 anni con la quale inizialmente facevamo mille cose, ma credo che in realtà sia solamente la mia “fuga” dalla quotidianità della mia vita che non mi piaccia.
    In lei vedo tutto quello che vorrei io: una famiglia normale, possibilità di studiare senza dover pensare ai soldi, essere cresciuto in un ambiente stimolante invece che in un ambiente depressivo e insoddisfatto.
    Mi ha passato tanti dei suoi interessi: cinema, letteratura, arte (per esempio) e ho scoperto a 24 anni che mi sarebbe piaciuto studiare in tutti questi anni, soprattutto in quei campi.
    Ho scoperto di recente che mi sarebbe piaciuto un sacco studiare architettura (la mia ragazza studia design d’interni).
    Adesso che ho un prestito sulle spalle (ho comprato una macchina per andare a lavoro), mi devo pagare le spese non ho possibilità di tornare indietro e cambiare le cose.
    Quindi tutto il santo giorno penso: perchè dovrei vivere una vita che non voglio vivere?
    So che tanti risponderanno che la vita è solamente una, che è il dono più bello, che bisogna gioire delle piccole cose e quant’altro.. ma la realtà che credo che nella mia situazione sia impossibile pensare a queste cose, o almeno io non ci riesco.
    Non ho un ricordo felice con la mia famiglia.
    Per cosa devo vivere? facendo un lavoro che non mi piace (che odio tutti i giorni), vedere quotidianamente una famiglia che odio ? davvero non riesce a sorprendermi niente, non riesco ad interessarmi a niente.. vivere così non ha senso.L’anno scorso sono stato in cura 4 mesi da psicologi e psichiatri, lo psichiatra non mi ha tolto le pasticche nel momento giusto e sono quasi “impazzito”: mi ero creato un mio mondo immaginario dove credevo che tutti mi cercassero (in treno, stazione, piazze, strade) e volessero spiarmi: sono arrivato a barricarmi in casa; sono stato a Napoli in vacanza e ho creduto di aver collaborato ad un’operazione anti-mafia.. paranoie e storie fantasiose.
    Sinceramente non so quale sia il mio problema, ma ho paura di me stesso e della mia testa.
    a volte vorrei staccarmela dalla testa.

    Risposta

    Ei ciao,io anche non ho interesse per la mia vita,la mia famiglia anche non la sopporto,cresciuta da una madre che pensa a ballare invece che a sua figlia ,faccio uso di droghe lei lo sa e non gli interessa minimamente…anche io ho pensieri suicidi,forse l unico consiglio che posso darti è di realizzarti in quello che vuoi per davvero,vai a musei mostre e sembrerà assurdo ma se ami davvero la tua ragazza un domani prova a farci una tua famiglia ,imparando dagli errori che forse hanno commesso i tuoi e vedrai che ti si riempira il,cuore

    Risposta
Rispondi a: Perdita di ogni interesse e paura
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Risposta