Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Nina188 1 mese fa.

Paura dell'abbandono

    Ho quasi 30 anni…amo leggere, stare in mezzo ai bambini, camminare senza meta e fotografare. Non sono mai stata pienamente soddisfatta della mia vita, e alcune volte più che reagire e affrontare i problemi, mi sono adagiata lamentandomi di qualsiasi cosa. Ho quasi sempre l’impressione che il tempo passi troppo velocemente…e mi ritrovo ogni volta a non vivere pienamente quello che mi succede, mi sento perennemente indietro.Ultimamente la cosa che mi ha fatto stare più male è l’ennesima relazione sbagliata. Continuo a fare gli stessi errori, tendo ad idealizzare quasi sempre la persona che ho accanto e puntualmente mi delude e la relazione non funziona. Ho paura di non essere mai abbastanza e non riesco a lasciarmi andare completamente, nemmeno nel sesso. Forse non riesco ad essere me stessa per paura di perdere la persona che ho accanto. Puntualmente mi viene detto dalle persone che frequento che la colpa non è mia, che vado bene così come sono ma non è scattato quel qualcosa in più. Questa cosa mi fa soffrire tanto perché inizio a chiedermi se sono davvero io il problema.

    Risposta
Rispondi a: Paura dell'abbandono
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Risposta