Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Dr.ssa Federica Leva Dr.ssa Federica Leva 3 anni, 11 mesi fa.

Non so con chi stare

    Ciao… volevo un consiglio perchè sono troppo confusa… Sto con il mio ragazzo da due anni ci tengo tanto a lui , ma a me piace anche un altro ragazzo. Io e il mio ragazzo ci vediamo sl il fine settimana questa cosa mi scoccia nn abita nel mio stesso paese però ci voglio 10 minuti x arrivare, capisco quando e a lavoro ma quando nn lavora mi dice che nn ha la benzina a me questa cosa mi scoccia molto , lui ci tiene a me, è un bravo ragazzo. Io nn so cosa provo x lui, nn riesco a lasciarlo, mi sento anche con un altro ragazzo che va pazzo x me ed è del mio stesso paese e si può dire che ci vediamo quasi sempre, però non sa che sn fidanzata, nn voglio perderlo. Quelle poche volte che ho deciso di lasciarlo, il mio ragazzo lui mi minaccia, dicendosi che si uccide, che nn vive senza me.. mi pongo tante domande… E se con quel ragazzo che mi piace nn va bn rimango sl? Cosa gli dirò ai miei ? mi sn lasciata con lui sto con un altro? Mi prenderebbero anche x una poco seria.. sto in una confusiione totale nn giudicatemi male vi prego.. nn sto bn con me stessa mi chiudo in un cguscio tutto mio.. nn so che fare 🙁

    Risposta
    Dr.ssa Federica Leva

    Ciao, Martina.
    Nessuno di noi professionisti ti giudicherà male, sta’ tranquilla. Non siamo qui per accusare, ma per aiutarti a fare chiarezza in te stessa. A giudicare dal tono della tua lettera, presumo che tu sia molto giovane. Giovane e non ancora pronta per impegnarti in una vera storia d’amore. Lo suppongo, fra le altre cose, perché quello che emerge, leggendo le tue parole, non è tanto il bisogno di vivere una dimensione di coppia, quanto quello di ricevere sicurezze e certezze. Hai un ragazzo che non ti concede tutte le attenzioni che cerchi, e ti guardi bene dal confessare a un altro spasimante che sei impegnata. Ho la sensazione che per te il legame con il primo ragazzo sia più un vincolo fastidioso, che non una gioia.
    Innanzi tutto, poniti qualche domanda e risponditi. Cosa provi, sinceramente, per il tuo fidanzato? Sei innamorata di lui o porti avanti questa storia solo perché ti ricatta? Oppure ti piace sentirti impegnata e importante ai suoi occhi, fino a quando questo non rischia di allontanare altri corteggiatori? O entrambe le cose insieme? Forse la tua attuale storia non ha molta ragione d’essere, se ti fa tanto piacere essere adorata dall’amico che abita nel tuo stesso paese. In secondo luogo, dai per scontato che, se dovessi lasciare il tuo ragazzo, dovresti metterti insieme al tuo ammiratore. Perché? Provi qualcosa per lui o lo accetteresti solo perché prova un sentimento per te? Scrivi che questo nuovo ragazzo ti piace, ma lascia che ti dia un consiglio: non impegnarti con un ragazzo per cui non provi un sentimento sincero. Non saresti davvero felice, se ti concedessi a qualcuno come premio per averti voluta. Non è questo il motivo per cui si devono formare le coppie: in una coppia, le due persone dovrebbero volersi bene, meglio ancora se si amano, si desiderano e si prefiggono percorrere un pezzo di strada della loro vita insieme. Mettersi insieme a qualcuno solo per non restare sole, per noia o perché gli altri se lo aspettano, non è molto saggio. Se invece questo nuovo ragazzo ti piace molto e desideri prova a costruire qualcosa con lui, allora hai il diritto di provare a vivere una nuova esperienza con lui. Non preoccuparti troppo per l’opinione dei tuoi genitori e magari, all’inizio presentalo solo come un amico. Se poi la storia dovesse funzionare, ti verrà spontaneo confessare che l’amicizia si è trasformata in un sentimento più intenso…
    Se vuoi, scrivici ancora e raccontaci cos’hai deciso di fare.
    A presto, e buona giornata

    Risposta
Rispondi a: Non so con chi stare
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Risposta