Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Dottoressa Maddalena Mantelli 1 anno, 6 mesi fa.

Non mi perdono per aver tradito la mia ragazza

    Per un progetto universitario sono andato in India per un anno, a frequentare un corso multiculturale. Nell’università che frequentavo c’erano anche altri studenti in scambio di studi, fra cui un’altra ragazza italiana con cui fin dall’inizio ci fu un’intesa, amichevole, molto buona. Questa ragazza era molto bella ed insieme stavamo bene, dopo qualche mese capitò di fare sesso di tanto in tanto, sarà capitato una decina di volte in sei mesi. Ad un certo punto pensavo addirittura che lei fosse ‘speciale’. Ora mi rendo conto che sono stato solamente un grandissimo c*glione testa di c*zzo. Io amo la mia ragazza, quella vera! Lei è una ragazza splendida, è l’amore della mia vita, ed è la ragione principale della mia felicità, è la mia più grande soddisfazione, il mio orgoglio, la cosa a cui tengo di più. So che sarebbe distrutta se le dicessi ciò che ho fatto, ci starebbe malissimo. La cosa che mi fa stare peggio è il fatto che ho fatto questa cattiveria alla ragazza che amo e che mi ama, che mi rispetta, che è felice con me, che si fida di me, che si sente al sicuro con me; ho fatto questa cattiveria ad una ragazza meravigliosa, che per chiunque sarebbe un sogno, e lo è per me per primo.

    Io mi odio, non riesco a dormire o a mangiare ogni volta che ci penso.

    Vi prego aiutatemi, non so cosa fare. Vi ringrazio in anticipo.

    Risposta
    Dottoressa Maddalena Mantelli

    Buongiorno,
    La prima cosa che mi viene da consigliarle di fare è riflettere sui motivi che l’hanno spinta a questo tradimento avvenuto in un contesto molto lontano dal suo abituale e dove forse lei si è trovato a vivere in modo differente. Io ritengo che la comprensione delle dinamiche sottese agli eventi aiuti a renderli tollerabili e attenui il giudizio che come tale non contempla spiegazioni. Le auguro così di trovare una serenità maggiore nell’accettare quanto accaduto.
    A presto
    Maddalena Mantelli

    Risposta
Rispondi a: Non mi perdono per aver tradito la mia ragazza
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Risposta