Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  nettuno 1 anno fa.

Ho l’impressione che il mio amico possa essere gay

    Ciao,
    Conosco un ragazzo che ha più o meno la mia età. (23). lavorando assieme nello stesso ufficio siamo anche abbastanza amici. è da un po’ che interpreto alcuni suoi comportamenti come ambigui o quantomeno strani e la cosa mi sta creando ansia. Ho il sospetto che sia gay e sento il bisogno di saperlo.
    E’ un ragazzo poco virile dai lineamenti gentili, abbastanza introverso ma lo sono anche io. Non abbiamo lo stesso rapporto che potrei avere con un altro coetaneo. A volte sembra ignorarmi, a volte sembra cercarmi anche solo per dirmi una stupidata. Sento però che quando siamo da soli non ci lasciamo andare non siamo spontanei. è anche leggermente effeminato e passa molto tempo con una collega più grande di lui sposata. Parliamo poco di ragazze cosa che alla nostra età dovrebbe essere il contrario. Sembra essere a disagio con me. Non mi dice mai andiamo a bere un caffè ma magari quando sono in pausa passa di lì. come se fosse timido nel chiedere. L’altro giorno l’ho fermato e gli ho chiesto se mi poteva togliere un dubbio (che non si riferiva a questa questione) e mi è sembrato spaventato. Oggi in mensa mi sono messo vicino a lui e lui prima che si sedesse ha detto mi siedo qua (ha lasciato un posto tra me e lui.) ….insomma ha gusti un po’ ambigui ascolta Giorgia ed Elisa, musica da discoteca, la sua serie preferita non è tipicamente maschile eccc..
    Un altra cosa… Non l’ho mai sentito chiedermi come stai oggi? Che fai stasera?
    Insomma, o gli sto un po’ antipatico o c’è qualcosa che vuole nascondere.

    Voi cosa ne pensate? esperti e non?

    grazie

    Risposta
Rispondi a: Ho l’impressione che il mio amico possa essere gay
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Risposta