Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da dr. Federico Baranzini dr. Federico Baranzini 10 mesi, 1 settimana fa.

HO PAURA DEL NOSTRO FUTURO DI COPPIA

    Salve,
    da qualche giorno sono in ansia a causa di una situazione nuova che si è venuta a creare.
    io e il mio fidanzato siamo assieme da 7 anni, e finalmente di comune accordo vorremmo convivere.
    Il problema è che lui vorrebbe vivere sotto i suoi genitori nel suo paese di nascita, dove attualmente però il locale è occupato da un attività di proprietà dei genitori.
    Non sono mai stata d’accordo sul vivere li, vuoi per alcuni problemi con loro che a me pesano, e vuoi perchè proprioo quell’ambiente non mi piaceva. Col tempo mi ero rassegnata e stavo quasi per accettare di andare lo stesso a vivere li. Ora però con mia grande sorpresa i miei genitori acquistano una casa poco distante da loro, nel mio paese di nascita con l’intenzione di darla a me. La mia paura nasce dal fatto che il mio compagno non sa nulla di tutto ciò, e ho paura che al mio invito di venire a vivere con me in questa casa lui possa rifiutare. Il fatto che sia una casa vicino ai miei genitori è pura coincidenza, e comunque i miei genitori non sono persone che si intrometterebbero nella mia vita, anzi… Ma ho veramente paura che lui si possa rifiutare e anzi pretenda che sia io a vivere nel suo paese. Preciso poi che la mia casa sarebbe immediatamente abitabile. Come devo comportarmi di fronte a un suo rifiuto? Devo forse chiudere la nostra storia e passare oltre? Confesso che la cosa mi spaventa assai, non voglio perdere lui, ma nemmeno accettare sempre tutto a testa bassa.

    Risposta
    dr. Federico Baranzini

    Cara Vale

    è come dice lei: a testa bassa o si prendono grandi cantonate e si ingoiano grossi rospi o si carica e si sfondano le linee nemiche…

    Scelga lei… è evidente che dopo 7 anni siete arrivati ad un passaggio fondamentale… o meglio: lei è arrivata, il suo compagno forse un po’ meno. Deve maturare ancora un po’, ma lei non si deve per questo sentire in colpa e obbligata a stare ad aspettare… a testa bassa… la alzi ogni tanto!

    Cordiali saluti

    Federico Baranzini

    Risposta
Rispondi a: HO PAURA DEL NOSTRO FUTURO DI COPPIA
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Risposta