Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da dr. Federico Baranzini dr. Federico Baranzini 4 anni, 11 mesi fa.

Io, lui e la (ex) moglie.

  • Anna

    Ho conosciuto un uomo sposato da tanto tempo ma con un matrimonio finito, abbiamo tentato di convivere ma è durata poco, lui è tornato a casa ed ora ci sentiamo e mi ha detto che lui sta facendo fare a lei le stesse cose che faceva con me e crede di amarci entrambe… Io credo che voglia solo amare me attraverso lei e la sta solo usando perchè a me dice di amarmi ma da lei vuole solo cambiamenti, che non ha….. dice che ha uno strano equilibrio mentale vive in una sorta di calma apparente e se ne sono accorti anche i suoi familiari genitori e sorella…. e pensano che non durerà molto hanno paura che possa esplodere da un momento all’altro….

    Grazie, spero possiate darmi una spiegazione io lo amo e non voglio perderlo… Lei lo ha ripreso a casa puntando sui suoi sensi di colpa verso i figli 22 anni e 16 anni.

    Risposta
    dr. Federico Baranzini

    Cara Anna,

    la situazione che descrive è quanto mai diffusa. Le relazioni a tre portano sempre alla nascita di conflitti e a zone di chiaroscuro spesso indecifrabili almeno nel breve periodo. Purtroppo i sentimenti spesso non possono tollerare di aspettare e questo comporta la nascita di veri e propri “tira e molla”. Si spera che non accada ovviamente anche al suo caso.

    La questione che cercherò di focalizzare è ovviamente una, anzi due: che tipo di sentimento prova per questo uomo e che rappresentazione ha del suo amore/comportamento. Le dico questo perchè è lei ora che si trova nella condizione di dover decidere qualche cosa, visto che quest’uomo non appare in grado di farlo, anzi appare in forte difficoltà (si annoti che lui ha scelto di avviare una relazione quando non ancora separato e questo è indice di una certa ambivalenza). I sensi di colpa come ha detto lei stessa fanno agire e tengono spesso le persone in scacco specialmente se vi è una sottostante difficoltà alla separazione: era sicura che non avrebbe mai immagiato, in una qualche zona della sua mente, che potesse accadere anche a lui ? Che persona ha conosciuto lei? Calmo, pacato e riflessivo o esplosivo e impulsivo? Lo conosce veramente bene?

    Si prenda del tempo per rifletterci su.

    Cordiali saluti

    Federico Baranzini

    Risposta
Rispondi a: Io, lui e la (ex) moglie.
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Risposta