Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da dr. Federico Baranzini dr. Federico Baranzini 5 anni, 7 mesi fa.

Ho una doppia storia, ma sono confuso

    Buongiorno
    ho 59 anni, separato e fidanzato da circa tre anni con una donna di 45 anni. Circa due anni fa ho conosciuto in un sito di incontri una donna bielorussa di 34 anni, e abbiamo iniziato a scriverci, per “interessarla” ho mentito sulla mia età (le ho detto di avere 49 anni, quelli che dimostro in realtà..) e ho anche “omesso” di “aggiornarla” sulla mia situazione sentimentale. Pensavo davvero che la nostra conoscenza rimanesse a livello puramente virtuale; dopo pochi mesi che ci scrivevamo invece, lei decide di venire in Italia per una breve vacanza…. dopo la sorpresa iniziale, decido che…va bene, tanto vale che la conosca personalmente, io, nonostante il “fidanzamento”, ho una vita molto libera e la invito a alloggiare a casa mia. Lei gentilmente rifiuta…le prenoto allora un albergo, arriva…trascorriamo tre giorni veramente carini, città d’arte e cenette romantiche, il nostro rapporto fisico si limita a un paio di baci. Dopo qualche mese devo andare a Roma, la invito in quella città per qualche giorno di vacanza, lei accetta… saranno giorni felici e spensierati, insieme giorno e notte come una coppia innamorata e affiatatissima. Dopo qualche mese lei mi invita raggiungerla nel suo paese….io vivo un periodo di forte stress e ho bisogno di vacanze e poi ho ancora in mente Roma….accetto, arrivo da lei e la trovo freddissima, ha scoperto la mia vera età ed è arrabbiatissima e delusissima, quasi disperata…. certo, mi fa visitare il suo paese, mi presenta la sua famiglia e gli amici, ma fisicamente mi tiene distante, molto distante….e in questo modo riuscirà a farmi soffrire, molto…. Al mio ritorno in Italia mi riprometto di scusarmi….incominciamo di nuovo a scriverci, lei mi dice che…sì, alla fine mi capisce, che alla fine mi perdona, anzi che devo io perdonare lei per il suo comportamento, che la nostra relazione potrebbe continuare; ci scriviamo cose tenere, da innamorati….Dopo un anno di lettere lei mi scrive che vorrebbe tornare in Italia, che potremmo farci una vacanza da qualche parte, che ha bisogno di un po’ di riposo e di un po’ di tranquillità…prenoto un posto spettacolare al mare, stanza extralusso…arriva e rimane incantata, ma la prima sera, gentilmente, rifiuta di stare con me, anzi rifiuterà qualsiasi contatto fisico per tutta la vacanza. Ma cosa è successo? Onestamente un pensiero “serio” su di lei lo avevo fatto. Mi ha scritto che sa che è difficile che io capisca il suo comportamento ma che mi ritiene un uomo molto…comprensivo, che la vacanza è stata bellissima e mi racconta una storiella la cui morale è questa…noi preferiamo chiuderci in noi stessi piuttosto che accettare le cose che non ci conosciamo o che ci fanno paura…Sono un po’ confuso, chiudo definitivamente questa storia o…? Chi mi aiuta a comprendere? Grazie mille in anticipo.

    Risposta
    dr. Federico Baranzini

    Buongiorno Arquade,

    le rispondo con delle domande: ma perchè naviga e frequenta siti di incontri se è fidanzato? Perchè mente su di sè ? Cosa le sta succedendo da quando si è separato? E’ separato o anche divorziato? Non per un senso di biasimo morale o simili, ma perchè sono le domande che le farei se la incontrassi in studio per avviare una riflessione su di sè e non sulla scelta che ipotizza di dover fare.

    Quel poco che racconta di sè lascia immaginare una sua difficoltà a gestire le relazioni e in particolare le separazioni e forse anche a vivere sè stesso autenticamente con gli altri. Mentire significa spesso tutelare nascondendo: come se la separazione l’avessa inizialmente messa nelle condizioni di potersi “ritrovare” salvo poi alla fine non far altro che ripetere un cliché ben noto, dividersi in due sè stesso (almeno in due dalle notizie che ci ha fornito).

    Le consiglio di provare a pensare alle domande di cui sopra magari in due: in compagnia di uno collega che la possa aiutare a fare chiarezza.

    Cordiali saluti

    Risposta
Rispondi a: Ho una doppia storia, ma sono confuso
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Risposta