Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Cristina 2 anni, 6 mesi fa.

Sono diventata cinica per nascondere le mie debolezze

    Buongiorno,
    Sono una ragazza di 27 anni, laureata da due e disoccupata. Nonostante i miei sforzi non riesco a trovare un lavoro e questo sta determinando in me un cambiamento.

    Sono la più piccola di quattro figli e i miei fratelli hanno tutti una loro famiglia e una loro indipendenza. Io vivo con i miei genitori ormai anziani, con mio padre ho un bel rapporto, con mia madre mi scontro spesso. Da piccola ho subito l’allontanamento per motivi di studi e lavoro dei miei fratelli e affrontato da sola le conseguenze dei disturbi d’ansia di mia madre. Spesso mi sono sentita uno sbaglio, e spesso continuo a sentirmi di troppo. Ci tengo a dire che siamo una famiglia unita e sono molto fortunata perché i miei genitori hanno sempre fatto il possibile per me e i miei fratelli mi hanno sempre coccolato. Sono fidanzata da nove anni e nonostante mi ripeta che sono fortunata ultimamente mi sento sempre più triste. Piango spesso e per le cose più banali, sto perdendo interesse per qualsiasi cosa e faccio incubi sul rapporto con la mia famiglia ogni notte. Vivo ogni situazione con ansia e spesso per coprire la mia fragilità mi mostro cinica e superficiale sopratutto con i miei cari. Vorrei sapere cosa devo fare per fermare questo declino, perché sento che la situazione mi sta sfuggendo di mano.
    Grazie

    Risposta
Rispondi a: Sono diventata cinica per nascondere le mie debolezze
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Risposta