Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  aussicis 2 anni, 11 mesi fa.

Difficoltà a chiudere con l’ex fidanzato

    Buongiorno, sono due anni sto passando un periodo abbastanza difficile con il mio ex ragazzo.

    Ci siamo lasciati da due anni, dopo una relazione durata 5 anni. Ad agosto 2014 avevo passato un periodo di volontariato all’estero, mentre lui in vacanza studio. Lui si era sentito escluso dalla mia esperienza, e io durante la mia permanenza, mi ero fatta sentire poco e avevo cominciato ad avere dei dubbi sui miei sentimenti. Inoltre lui aveva cominciato a sentirmi distante già da parecchi mesi, perché io troppo presa da questa esperienza, ma non mi aveva mai parlato di nulla.

    Siamo tornati confusi entrambi sui sentimenti che provavamo e insieme abbiamo deciso di mettere fine alla nostra relazione, con l’intento di rimanere ottimi amici. Ci vedevamo ogni giorno, e praticamente il rapporto non era cambiato troppo. A novembre parte alcuni giorni per trovare alcuni amici conosciuti durante l’estate, e solamente a capodanno scopro che in quel periodo aveva cominciato una relazione con una ragazza inglese conosciuta durante la vacanza estiva. Io esprimo la mia intenzione di interrompere il nostro rapporto, ma lui continua a dirmi che sono la persona più importante della sua vita, e che non sa cosa prova per me e cosa prova per lei. Alla fine, dopo mesi, a settembre 2015 decide di rivederla e passa circa 10 giorni con lei. Quando torna continua a rifiutarsi di spiegarmi quali siano i suoi sentimenti e le sue intenzioni, ma non riesce a chiudere definitivamente il rapporto con me. Non si vedono più, e tra noi ci sono dei riavvicinamenti importanti. A fine febbraio però lo sento molto più distaccato, e ad aprile mi dice che vuole tornare da lei. Io chiudo definitivamente il rapporto con lui, chiedendogli di avere il rispetto di lasciarmi stare, perché in questi anni ho scoperto che il sentimento per lui non è cambiato, e ho bisogno di tempo per superare tutto.

    Dopo un mese mi cerca di nuovo, e ricominciamo a vederci tutti i giorni, perché ricomincia ad uscire nella mia stessa compagnia e a frequentare i posti che frequento. Io resto parecchio distaccata, mentre lui dice di soffrire questo distacco e cerca in tutti i modi di vedermi e contattarmi, anche solo per litigare. Nel frattempo organizzo un viaggio di due mesi per l’Australia (dove sono attualmente). Quando lo scopre dice che io in questo modo ho interrotto la nostra storia, per mia scelta, che lui non parla di sentimenti non perché non li prova ma perché non vuole parlarne, ma che senza di me non vuole stare.

    Ad agosto scopro che parte per 3 settimane, e raggiunge la ragazza. Non lo sento più.

    Torna l’1 settembre, e il giorno dopo mi supplica in ginocchio di rivederci perché io sarei partita l’8 settembre. Ci vediamo, e ancora una volta non vuole parlarmi di lei. Ma continua a dire che io sono importante e che sono l’unica che riesce a motivarlo. Una volta partita inizia a scrivermi ogni giorno, finché non scopro che ha portato la ragazza a casa, presentandola a parenti e amici. Lui si ostina a non voler chiudere il rapporto con me, ma allo stesso tempo non riesce ad essere onesto con me. Le dinamiche sono un po’ più complesse di come le ho esposte qui, e anche le parole da lui usate nei miei confronti. Io ammetto di non avergli reso la vita facile in questo periodo, e di essere scappata più volte di fronte a questa situazione. Però non riesco a farmene una ragione, e non riesco a credere che lui possa amare un’altra donna, pur continuando a cercare me e ad avere bisogno di me. Io ora sto cercando di creare un distacco completo e totale da lui, e da tutti gli amici che abbiamo in comune. Ma non so se sto facendo la cosa giusta. Non so se sia giusto chiudere un rapporto in modo così ambiguo, perché ho paura che in un futuro tutto questo possa ripresentarsi.

    Risposta
Rispondi a: Difficoltà a chiudere con l’ex fidanzato
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Risposta