Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Emy 9 mesi, 3 settimane fa.

Bimbo oppositivo provocatorio

    Sono una docente di potenziamento nella primaria. Qui lavoro 12 ore settimanali in una seconda dove c’è un bimbo con gravi problemi comportamentali in via di esame medico specifico.
    Dalla mia esperienza potrei definirlo un oppositivo provocatorio, tipico atteggiamento egocentrico con incapacità di elaborare le frustrazioni. Volevo chiedervi perché con una docente riesce quasi a controllarsi mentre con l’altra vive delle crisi pesanti pur esprimendo una certa affettuosità (abbracci continui) nei suoi confronti.
    Cosa vede in una e non nell’altra? Ritengo non abbia alcun ritardo, anzi, didatticamente risulta talvolta brillante.

    Risposta
Rispondi a: Bimbo oppositivo provocatorio
Le tue informazioni:





<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">

Risposta